logo
Menu Close

Dopo aver letto e riletto, opinioni e preso in esame risultati di diversi test eseguiti da autorevoli aziende di marketing.

Ho voluto personalmente sperimentare in questi ultimi mesi la vera potenza dell’inserimento dei famosi “Hashtag” su Facebook e sono arrivato da poco a prendere coscienza del loro vero effetto.

Sono tante le opinioni di esperti di social media marketing su utilizzare il famoso cancelletto nato principalmente per Instagram e Twitter ed adeguarlo per Facebook.

Quali sono le opinioni !!??

Ebbene sono diverse, c’è chi sconsiglia vivamente all’utilizzo, chi dice mettiamone pochi uno o due, chi invece li utilizza senza ritegno…

Andiamo al dunque !!!

Sulla base di alcune pagine che curo e di cui mi occupo, ho provato a inserire post alternati: in alcune senza, in altre uno o due, e altre ancora molti; e per molti hashtag intendo 5 o 6 anche se onestamente le prime volte ne ho messi anche più di 10 ma sempre inerenti all’argomento… mai mettendo hashtag che non avessero attinenza al post.

I risultati sono stati a dir poco altalenanti, strano vero!!! E bene si, in alcuni post metterne nulla non ha assolutamente causato una diminuzione di interesse e di conversioni, nello stesso post successivamente ne ho messi uno, due e poi molti.

Conclusione !!!

Il risultato dei miei test è che non ci sono state particolari variazioni di conversioni o click, ma l’unico vantaggio è stato l’inserimento del post all’interno di pagine richiamate dall’Hashtag.

A seguito di ciò, ho deciso di standardizzare l’utilizzo degli “hashtag” nei miei post a uno, due massimo tre, senza farne alcun eccessivo.

Dando ragione a come hanno indicato alcuni, di cui vi consiglio la lettura:

Riccardo Esposito , Salvatore Arazzulla e Veronica Gentilini .

Dopo aver fatto personalmente come San Tommaso mi ripeto nel consigliarvi ad uno spassionato cauto utilizzo degli “hashtag”, facendo inoltre attenzione che siano strettamente inerenti al post che volete pubblicare e diffondere nel mondo di Facebook.

Facebook
Twitter
LinkedIn

Cosa stavi cercando? Che cosa non hai trovato?

Come possiamo aiutarti?

scrivilo

Come puoi vivere una vita da imprenditore,
avendo SEMPRE la spesa di un sito web 
che non porta entrate.

Richiesta Informazioni